Parco dei Nebrodi - Progetto Implementazione della Banca vivente del Germoplasma vegetale

L’Ente Parco dei Nebrodi da anni è impegnato nel campo della conservazione della biodiversità e della salvaguardia del patrimonio naturalistico e ambientale. Per la salvaguardia della biodiversità vegetale, l’Ente Parco dei Nebrodi, con il supporto tecnico-scientifico dell’ex Dipartimento di Scienze Botaniche dell’Università di Palermo, ha realizzato ad Ucria (c/da Pirato) la Banca vivente del Germoplasma, con l’annesso “Giardino dei Semplici” dedicato al botanico Bernardino da Ucria (1739 –1796 ). La missione della banca vivente del germoplasma vegetale dei Nebrodi e’, quindi, quella della conservazione della biodiversita’ vegetale presente nei Nebrodi e nel territorio siciliano. Biodiversita’ vegetale che negli ultimi decenni sta assistendo ad una lenta e continua erosione genetica.

Banca vivente del Germoplasma vegetale

La Banca vivente del Germoplasma vegetale si trova in c/da Pirato nel Comune di Ucria ed è gestita dal Consorzio Banca vivente del germoplasma vegetale dei Nebrodi. Creata dall'Ente Parco dei Nebrodi con il supporto tecnico e scientifico dell'Università di Palermo, Dipartimento di Scienze Biologiche, ospita i campi di collezione delle diverse specie di piante di interesse terapeutico ed una varietà di semi di vecchie cultivar tradizionali da frutto che rischiano di scomparire. È stato allestito anche un laboratorio biologico per la tutela e moltiplicazione del germoplasma per la conservazione della biodiversità.

Area Riservata

Il portale prevede un’intranet in cui alcune informazioni possono essere scambiate e rese accessibili solo ad un gruppo ristretto di persone. Accedi all'Area Riservata per scambiare informazioni importanti e riservate che riguardano la biodiversità, i progetti e l'implementazione della banca del Germoplasma vegetale. Il servizio è gratuito, sicuro e protetto attraverso l'utilizzo di adeguati sistemi di sicurezza.